Dove finiscono i pensieri

Vorrei capire cosa succede in quei quaranta secondi in cui spengo la macchina e dico “Finisco di ascoltare la trasmissione dal pc” e il momento in cui apro la porta dell’ufficio e non mi ricordo di aver formulato questo pensiero. Dove finisce quell’idea? Da cosa viene inghiottita?

Sto per compiere 31 anni e tutti i miei pensieri, i miei desideri, esattamente come quello di finire di ascoltare la trasmissione radio, sono stati ingoiati e sono spariti chissà dove. 31 anni di pensieri svaniti… fuuu, così, nel vento, come un soffione.

31 anni vita nuova. Certo, lo dico ogni giorno. Ogni giorno cerco di mettermi di buzzo buono per cercare di trovare una via di uscita. Ogni giorno vado a dormire dicendo “Ci proverò domani”.

Il groppo in gola comincia a crescere. Guardo le ore passare sull’orologio, i giorni sul calendario e capisco di averne sempre di meno. E sono ancora in trappola. E i miei pensieri spariscono d’improvviso, senza lasciarmi neanche un biglietto. Forse dovrei inizare a seguirli e a smettere di sperare che restino lì ad aspettarmi.